!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->

Pronostici del 25/04/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Entella - Latina (Ore 15.00)
Segno: 1
Quota: 1.50
Commento: Quota in calo. La Virtus Entella deve darsi una svegliata: perdendo 2-0 il derby ligure con lo Spezia, la squadra di Breda ha rimediato il secondo ko in 3 turni ed è scivolata in ottava posizione. Per rimanere in zona play-off fino al 19 maggio, Iacobucci e compagni devono ritrovare il feeling con il successo. Il Latina appare rassegnato alla retrocessione. Facendosi rimontare dallo Spezia (che ha messo la freccia giocando in 10), l'undici nerazzurro ha infilato il quinto ko consecutivo ed è rimasto in fondo alla classifica: quando mancano 5 partite alla fine della stagione regolare, i ragazzi di Vivarini alloggiano a -8 dai play-out. Titolare di un ottimo ruolino interno (11-5-2), la Virtus Entella vanta uno degli attacchi più prolifici del campionato. A caccia del terzo colpo corsaro (2-2-8), il Latina non vince da 10 turni e detiene (insieme al Pisa) il record di pareggi. All'andata l'Entella acciuffò il Latina nel finale di partita. Stake Medio.

Pronostico di Andrea:

Partita: Ascoli - Avellino (Ore 15.00)
Segno: X2
Quota: 1.65
Commento: Quota in calo. Ascoli-Avellino, match valido per la 38 esima giornata di Serie B, vede gli ospiti favoriti per la conquista dei 3 punti in palio: i campani, 14 esimi in classifica con 45 punti all'attivo, sono imbattuti nelle ultime 5 giornate di campionato (3 vittorie e 2 pareggi), e, in caso di vittoria contro un Ascoli in difficoltà dal punto di vista dei risultati, farebbero un bel passo avanti verso la salvezza. I marchigiani, 16 esimi con 41 punti, e a soli 2 punti dalla zona play-out, non hanno infatti mai vinto nelle ultime 5 gare di campionato giocate (3 pareggi e 2 sconfitte), e devono cercare a tutti i costi il successo interno se non vogliono restare invischiati nei bassifondi della classifica a questo punto della stagione. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Ascoli (4-2-3-1): Lanni; Almici, Augustyn, Mengoni, Mignanelli; Cassata, Bianchi; Orsolini, Gatto, Giorgi; Cacia.
Avellino (4-4-2): Radunovic; Perrotta, Djimsiti, Jidayi, Gonzalez; D’Angelo, Moretti, Omeonga, Laverone; Ardemagni, Castaldo.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Pisa - Pro Vercelli (Ore 15.00)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.35
Commento: Quota in calo. Trentottesimo turno di Serie B con la sfida tra Pisa e Pro Vercelli in programma. Nerazzurri in caduta libera: il ko subito all'ultimo a Trapani ha di fatto allungato un’agonia che dura da 10 turni (5 pareggi e altrettante sconfitte). La squadra di Gattuso ha perso tre scontri diretti nelle ultime tre gare, tutti per 1-0 contro Cesena, Avellino e Trapani ed è scivolata in penultima posizione con 32 punti, a -6 dalla zona playout. Impresa che rischia di divenire disperata per i toscani, condannati a ricercare un successo che in generale manca dal 25 febbraio (4-2 ad Ascoli), ma che all’Arena Garibaldi non arriva dal 21 gennaio, dall’1-0 sulla Ternana. Pisa che ha la miglior difesa della Serie B con 28 gol subiti, ma anche il peggior attacco con appena 21 realizzazioni. In casa i nerazzurri hanno trovato 22 punti, subendo 6 sconfitte tutte per 0-1 contro Spal, Vicenza, Perugia, Salernitana, Cesena e Avellino. Pro Vercelli, al contrario, in gran forma: la squadra di Longo ha 46 punti, + 7 sulla zona play-out, ed è imbattuta da 11 turni, nei quali ha quasi chiuso il discorso salvezza. Bianchi che hanno realizzato 31 gol subendone 39, e che lontano dal Piola hanno totalizzato 17 punti con 3 acuti contro Cesena e Ternana (entrambe per 2-1) e Vicenza (1-0). All'andata il confronto si chiuse sullo 0-0. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Pisa (4-3-3): Ujkani; Longhi, Milanovic, Del Fabro, Golubovic; Verna, Di Tacchio, Angiulli; Mannini, Manaj, Masucci.
Pro Vercelli (3-5-2): Provedel; Legati, Bani, Luperto; Eguelfi, Palazzi, Emmanuello, Vives, Berra; Aramu, Bianchi.

Pronostici del 22/04/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Atalanta - Bologna (3-2) (Ore 18.00)
Segno: 1
Quota: 1.40
Commento: Quota in calo. Il primo anticipo della trentatreesima giornata di Serie A vedrà di fronte Atalanta e Bologna, in una gara con i nerazzurri padroni di casa nettamente favoriti. Orobici che mantengono il quinto posto a 60 punti, record storico nerazzurro di punti in Serie A, ma l’obiettivo Europa League si sta facendo sempre più concreto per la banda di Gasperini. I lombardi sono reduci da due 1-1 consecutivi contro Sassuolo (in casa) e Roma (all’Olimpico), e vogliono tornare alla vittoria per sognare anche il quarto posto. L’Atalanta ha realizzato in stagione 53 gol subendone 35, e all’Atleti Azzurri d’Italia ha ottenuto 32 punti, subendo in tutta la stagione 3 ko contro Lazio (3-4), Palermo (0-1) e Udinese (1-3). Il Bologna sembra privo di grandi motivazioni. La squadra dell’ex Donadoni è ampiamente salva, con 35 punti, ma l’obiettivo di finire bene una stagione un po’ fiacca in questa seconda parte di campionato deve essere posto. Felsinei che non vincono da tre giornate, e che hanno realizzato 29 gol subendone 46 in tutto. Lontano dal Dall’Ara il Bologna ha raccolto 15 punti, con 3 vittorie con Pescara (3-0), Crotone e Sassuolo (entrambe per 1-0). All'andata l’Atalanta si impose a Bologna per 2-0 con le reti di Masiello e Kurtic. Sono 46 i precedenti in Serie A a Bergamo tra le due: 23 vittorie dell’Atalanta (l’ultima il 20 marzo 2016, 2-0), 15 pareggi (l’ultimo il 27 aprile 2013, 1-1) e 8 vittorie rossoblù (l’ultima il 27 gennaio 2009, 0-1). Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Kessiè, Freuler, Kurtic; Grassi, Gomez; Petagna.
Bologna (4-3-3): Mirante; Torosidis, Maietta, Gastaldello, Masina; Taider, Viviani, Dzemaili; Verdi, Destro, Di Francesco.

Pronostico di Andrea:

Partita: Fiorentina - Inter (5-4) (Ore 20.45)
Segno: Gol
Quota: 1.50
Commento: Quota in leggero calo. Trentatreesimo turno di Serie A con il big match dell’Artemio Franchi tra Fiorentina e Inter. Una sfida tra squadre in difficoltà, quasi più focalizzate sul futuro che su un presente ancora da scrivere. I nerazzurri vengono da 4 turni difficilissimi, con due pareggi e altrettante sconfitte con la beffa clamorosa nel derby pasquale, un 2-2 subito al 97′ da Zapata che ha portato il pari al Milan e il mancato sorpasso al sesto posto, ultimo utile per la prossima Europa League. La squadra di Pioli è settima a 56 punti, ha realizzato 59 gol incassandone 37, ma negli ultimi turni viaggia con una media di due gol presi a partita, un crollo della difesa che lascia preoccupazioni nell'ambiente nerazzurro. Lontano da San Siro l’Inter ha ottenuto 23 punti, frutto di 7 vittorie con Pescara (2-1), Empoli (2-0), Sassuolo (1-0), Udinese (2-1), Palermo e Bologna (1-0) e Cagliari (5-1). Fiorentina che ha avuto anche lei le sue amarezze da derby di Pasqua: l’1-2 subito in casa dall’Empoli è arrivato anch’esso nelle battute finali. Viola ottavi a 52 punti, a -6 dalla zona Europa League, e il ko con i cugini ha fatto non male ma malissimo in ottica continentale. La squadra di Sousa ha realizzato 50 gol subendone 41, e al Franchi sono arrivati 31 punti, con un solo ko in Serie A proprio sabato scorso contro l’Empoli. All'andata vinse l’Inter 4-2, con le reti di Brozovic, Candreva e una doppietta di Icardi inframezzate dai gol di Kalinic e Ilicic. Sono in totale 78 i precedenti in Serie A a Firenze tra le due squadre: 28 vittorie viola (l’ultima il 14 febbraio 2016, 2-1), 32 pareggi (l’ultimo il 22 aprile 2012, 0-0) e 18 vittorie nerazzurre (l’ultima il 15 febbraio 2014, 1-2). Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, Sanchez, Astori; Tello, B.Valero, Badelj, Milic; Bernardeschi, Saponara; Babacar.
Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, J.Mario, Perisic; Icardi.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Spezia - Entella (2-0) (Ore 15.00)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.65
Commento: Quota in leggero calo. Spezia-Entella, match valido per la 37esima giornata di Serie B, vede la sfida tra la settima e l’ottava in classifica, entrambe appaiate a 51 punti. Derby ligure con vista Play-off. Insieme alle due formazioni, infatti, c’è anche il Carpi, con Novara e Bari a 50 e la Salernitana a 49. Chi vince, insomma, può consolidare la sua posizione in griglia post season. Un pareggio potrebbe non giovare a nessuna delle due. Lo Spezia, in casa, fa vedere buone cose: ad eccezione dell’1-3 del Benevento, sono arrivate tre vittorie con Bari, Avellino e Ascoli. L’Entella, invece, in trasferta ha ottenuto solo 13 punti, non certo una media Play-off, se si pensa che è arrivata solo una vittoria lontano dal Comunale di Chiavari e ben 4 pareggi di fila nelle ultime cinque prima della sconfitta contro la Pro Vercelli. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Spezia (3-5-2): Chichizola; Terzi, Ceccaroni, Valentini; De Col, Djokovic, Pulzetti, Maggiore, Migliore; Piccolo, Granoche.
Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Sini, Ceccarelli, Pellizzer, Belli; Moscati, Palermo, Ammari; Tremolada; Caputo, Catellani.

Pronostici del 21/04/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Novara - Perugia (0-0) (Ore 19.00)
Segno: X Primo Tempo
Quota: 2.00
Commento: Quota in calo. Novara-Perugia, match valido per la 37 esima giornata della Serie B, vede affrontarsi 2 squadre che stazionano nell'alta classifica, con gli ospiti che, però, devono cercare di uscire da un periodo di difficoltà: il Perugia, attualmente sesto in classifica con 53 punti, non vince infatti da 3 giornate (2 pareggi e 1 sconfitta), ed ha bisogno di una vittoria contro una diretta rivale per i play-off  per consolidare la posizione in graduatoria. Il Novara, dal canto suo, è decimo a quota 50 punti, e viene da 4 punti conquistati nelle ultime 2 giornate: i piemontesi, sfruttando le difficoltà degli umbri, potrebbero ottenere un successo davvero importante in chiave play-off, distanti al momento 1 solo punto. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Novara (3-5-2): Da Costa; Mantovani, Chiosa, Troest; Calderoni, Orlandi, Casarini, Adorjan, Dickmann; Galabinov, Macheda.
Perugia (4-2-3-1): Brignoli; Fazzi, Belmonte, Monaco, Di Chiara; Brighi, Acampora; Nicastro, Dezi, Guberti; Di Carmine.

Pronostico di Andrea:

Partita: Benevento - Vicenza (0-0) (Ore 21.00)
Segno: X2
Quota: 2.00
Commento: Quota in leggero calo. Il Benevento quarto ed in crisi di risultati, reduce da due sconfitte consecutive e lontano otto punti dal terzo occupato da Frosinone e Verona a quota 62 (i campani sono a 54 – con un punto di penalizzazione scontato – e se il divario dovesse essere superiore a 10 punti non si giocherebbero i play-off), affronta nella 37ma giornata di Serie B il Vicenza 19mo a quota 37, in piena zona play out con un punto di vantaggio sul terzultimo posto ed uno dalla zona salvezza. Le streghe hanno fin qui ottenuto 15 vittorie, 10 pareggi ed 11 sconfitte con 47 gol segnati e 35 incassati; nelle ultime cinque due vittorie e tre sconfitte. Otto vittorie, 13 pareggi e 15 sconfitte, invece, per i veneti che hanno segnato 28 reti a fronte delle 44 incassate; nelle ultime cinque una vittoria, un pareggio e tre sconfitte. Stake Medio.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Nancy - Marsiglia (0-0) (Ore 20.45)
Segno: 2
Quota: 2.05
Commento: Quota in leggero calo. Nancy-Marsiglia, match valido per la 34 esima giornata della Ligue 1, massimo campionato di calcio francese, vede affrontarsi 2 squadre che hanno un gran bisogno di punti per tentare di inseguire i rispettivi obiettivi stagionali: i padroni di casa del Nancy, attualmente terzultimi a 31 punti, e sconfitti 4 volte nelle ultime 5 giornate, cercano il successo interno per mettere qualche punto tra loro e le altre pretendenti alla salvezza, mentre il Marsiglia, sesto a 51 punti, e mai sconfitto nelle ultime 5 giornate (2 vittorie e 3 pareggi), deve vincere se vuole continuare a restare in scia al Lione, quarto a 54 punti ma con una gara in meno. Ospiti certamente favoriti per la conquista dei 3 punti in palio, ma il Nancy potrebbe mettere in campo la forza della disperazione. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Nancy (4-3-3): Chernik; Cuffaut, Cabaco, Diagne, Muratori; Cétout, Guidileye, Aït-Bennasser; Dia, Hadji, K.Coulibaly.
Marsiglia (4-3-3): Pelé; Sakai, Sertic, Rolando, Bedimo; M.Sanson, Vainqueur, M.Lopez; Thauvin, B.Gomis, Payet.

Pronostici del 20/04/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Besiktas - Lione (2-1) (Ore 21.05)
Segno: 1X
Quota: 1.48
Commento: Quota in calo. Besiktas-Lione, match valido per il ritorno dei quarti di finale dell’Europa League, vede i turchi ospitare i francesi con la piena convinzione di poter puntare alle semifinali del torneo: il Besiktas, infatti, è uscito sconfitto di misura nel match d’andata giocato in Francia (1-2), e sa bene che, con la spinta del proprio caldissimo pubblico, può tranquillamente riuscire a ribaltare risultato e pronostico. I francesi, certamente più forti dei turchi dal punto di vista strettamente tecnico, dovranno resistere alle sfuriate degli avversari, e, magari, riuscire a fare un gol, per spegnere definitivamente i sogni di gloria avversari. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Besiktas (4-2-3-1): Fabricio, Gonul, Marcelo, Tosic, Adriano, Ozyakup, Hutchinson, Quaresma, Talisca, Babel, Tosun.
Lione (4-2-3-1): A.Lopes; Rafael, Mammana, M.Diakhaby, Rybus; Gonalons, Ferri; Cornet, Tolisso, Fekir, Lacazette.

Pronostico di Andrea:

Partita: Genk - Celta Vigo (1-1) (Ore 21.05)
Segno: Over 2.5
Quota: 1.65
Commento: Quota in leggero calo. Tutto ancora aperto per la qualificazione alla semifinale di Europa League in Genk-Celta Vigo, quarto di finale di ritorno della manifestazione: all'andata abbiamo assistito ad una bella gara, ricca di gol, con gli spagnoli che si sono imposti tra le mura amiche per 3-2, e che, dunque, hanno qualche chance in più rispetto agli avversari di passare il turno. Il Genk, dal canto suo, cerca una rimonta importante per la sua stagione, dal momento che il campionato non ha portato grosse soddisfazioni, con l’esclusione dal gruppo scudetto: una semifinale di Europa League darebbe ai belgi un bel finale di stagione da disputare. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Genk (4-3-3): Ryan; Castagne, Brabec, Colley, Uronen; Pozuelo, Malinovskiy, Berge; Trossard, Samatta, Boetius.
Celta Vigo (4-2-3-1): Alvarez; Mallo, Gomez, Roncaglia, Planas; Diop, Diaz; Sené, Jozabed, Bongonda; Beauvue.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Schalke 04 - Ajax (2-0) (Ore 21.05)
Segno: 1
Quota: 1.95
Commento: Quota in leggero calo. Schalke-Ajax, match valido per il ritorno dei quarti di finale di Europa League, vede la sfida, alla Veltins Arena di Gelsenkirchen, tra i tedeschi e gli olandesi. Si parte dal 2-0 dell’Amsterdam Arena, nel quale fu decisivo Klaassen con la sua doppietta. Lo Schalke deve vincere con 3 gol di scarto per passare il turno. In caso di 2-0, si va ai tempi supplementari. Questo genere di impresa è già riuscita ai tedeschi: ai sedicesimi, infatti, alla Veltins Arena finì 3-0 contro il PAOK, mentre agli ottavi di finale è arrivato l’1-1 interno con il Borussia Monchengladbach che ha consentito il passaggio del turno. L’Ajax, invece, non ha brillato nelle gare esterne della fase ad eliminazione: 0-0 contro il Legia e 2-1 con il Copenaghen. I lancieri, però, arrivano in Germania con la consapevolezza che, in caso di gol, i quarti saranno quasi automaticamente conquistati. L’infermeria non aiuta lo Schalke: fuori Baba, Naldo e Neumann, con anche Choupo-Moting, Howedes e Kolasinac in dubbio. Ajax quasi al completo, con qualche dubbio solo su Riedewald e Sinkgraven. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Schalke (4-2-3-1): Fahrmann; Coke, Kehrer, Badstuber, Aogo; Goretzka, Geis; Kaligiuri, Meyer, Avdijaj; Burgstaller.
Ajax (4-3-3): Onana; Viergever; De Ligt, Sanchez, Veltman; Ziyech, Schone, Klaassen; Younes, Dolberg, Neres Campos.

Pronostici del 19/04/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Monaco - Dortmund (3-1) (Ore 20.45)
Segno: Over 2.5
Quota: 1.40
Commento: Quota in calo. Grazie al 3-2 (con doppietta del giovane attaccante Mbappé) piazzato in Germania, il Monaco attende con fiducia l'arrivo del Borussia Dortmund: per conquistare la terza semifinale di Champions della sua storia, il club del Principato può accontentarsi di una sconfitta di misura con punteggio basso (0-1 o 1-2). Battendo 3-1 l'Eintracht Francoforte, il Borussia Dortmund è rimasto a -1 dalla terza posizione della Bundesliga. Titolare di una buona tradizione casalinga con le tedesche (4-3-1), il Monaco in questa stagione ha sfruttato alla grande il fattore Louis II: nel 5-1-0 complessivo spiccano il numero di reti segnate (13) e il nome degli avversari messi al tappeto (Fenerbhace, Villareal, CSKA Mosca, Tottenham e Manchester City).  All'ottava presenza (contro le 5 dei transalpini) in un quarto di finale di Coppa dei Campioni, il Borussia Dortmund nelle ultime due stagioni si è comportato davvero bene nelle trasferte internazionali (7-2-3) ma non ha mai passato il turno (ci ha provato 5 volte nelle competizioni UEFA) dopo aver perso la gara d'andata davanti al pubblico amico. Stake Medio.

Pronostico di Andrea:

Partita: Barcellona - Juventus (0-0) (Ore 20.45)
Segno: X2
Quota: 2.60
Commento: Quota in leggero calo. Barcellona-Juventus, match valido per il ritorno dei quarti di finale di Champions League, vede i blaugrana di Luis Enrique chiamati a compiere un’altra impresa, dopo quella contro il PSG agli ottavi, per qualificarsi alle semifinali del torneo: Messi e compagni, infatti, ripartono dal pesante 0-3 dello “Stadium” contro i bianconeri, e dovranno dare fondo a tutte le loro forze per cercare la “remuntada” contro una Juve decisamente più solida rispetto ai francesi, battuti 6-1 in casa. La squadra di Allegri, che ha dimostrato nel match d’andata di aver oramai colmato il gap con le grandi d’Europa, grazie anche ad uno straordinario Dybala, ha la miglior difesa della Champions, e pare difficile che possa andare a subire 4 gol, senza segnarne, in terra spagnola, anche se contro una grandissima squadra come il Barca. Juve favorita per il passaggio alle semifinali di Champions League. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar.
Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Manduzkic; Higuain.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Taranto - Paganese (0-4) (Ore 15.00)
Segno: X2
Quota: 1.40
Commento: Quota in leggero calo. Taranto-Paganese, match valido per la 35 esima giornata della Lega Pro, vede affrontarsi nel Girone C l’ottava e l’ultima in classifica. Con soli 30 punti, i pugliesi sono ventesimi, ma i Play-out sono ad un solo punto di distanza. Matematicamente improbabile, ormai, la salvezza diretta, con l’Akragas che ha 8 punti di vantaggio. Non che la Paganese possa dormire sonni tranquilli: i 46 punti in classifica valgono sì l’ottavo posto e i Play-off, ma il vantaggio sull’Andria undicesimo è di un solo punto, con Casertana e Fondi che inseguono a 45. I punti in palio in Puglia, quindi, sono fondamentali. Il Taranto, però, in casa non vince da tre turni, mentre in trasferta la Paganese ha ottenuto 4 vittorie nelle ultime 5. Stake Medio.

Pronostici del 15/04/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Genoa - Lazio (2-2) (Ore 15.00)
Segno: 2
Quota: 1.67
Commento: Quota in leggero calo. Trentaduesima giornata di Serie A, con la sfida delicatissima tra Genoa e Lazio. Dopo il brutto 0-3 interno con il Napoli, la squadra di Simone Inzaghi vuole riprendere la marcia una stagione decisamente lusinghiera, che ha visto chiudersi il sogno rincorsa per il terzo posto (ora a +7), ma che lascia intatte le chance di Europa League con il quarto posto a 60 punti e un rendimento decisamente sopra le aspettative. Biancocelesti che hanno realizzato 52 gol subendone 34 in tutto, e lontano dall’Olimpico sono arrivati 28 punti, frutto di ben 8 vittorie raccolte contro Atalanta (4-3), Udinese (3-0), Palermo (1-0), Sampdoria (2-1), Pescara (6-2), Empoli (2-1), Bologna (2-0) e Sassuolo (2-1). Novità per il Genoa: dopo un breve interregno di Andrea Mandorlini, sulla panchina del Grifone è tornato Ivan Juric, a distanza di 2 mesi dal terrificante 5-0 di Pescara. Le cose non sono cambiate, anzi, se possibile son peggiorate. I liguri vengono da 4 sconfitte consecutive, le ultime due umilianti con Atalanta (0-5) e Udinese (0-3). Il tecnico croato troverà i rossoblù a 29 punti, a +9 sulla zona retrocessione con 30 gol fatti e 51 subiti. Il Genoa ha raccolto solo 6 punti negli ultimi 4 mesi e in casa ha conseguito 18 punti, frutto anche di ben 5 ko contro Palermo (3-4), Roma, Sassuolo e Sampdoria (tutte tre per 0-1) e Atalanta (0-5). A Marassi il Genoa non vince da 4 mesi esatti, dall’1-0 del 14 dicembre sulla Fiorentina (1-0). All’andata vittoria biancoceleste per 3-1 con i gol di Felipe Anderson, Biglia e Wallace inframezzati dal pari di Ocampos. Sono 46 i precedenti in Serie A tra le due squadre: 28 vittorie rossoblù (l’ultima il 21 settembre 2014, 1-0), 9 pareggi (l’ultimo il 6 febbraio 2016, 0-0) e altrettante vittorie laziali (l’ultima il 25 aprile 2010, 1-2). Stake Medio.
 Probabili Formazioni.
Genoa (3-4-2-1): Lamanna; Munoz, Burdisso, Gentiletti; Lazovic, Hiljemark, Ntcham, Laxalt; Rigoni, Morosini; Simeone.
Lazio (3-4-2-1): Strakhosha; Bastos, Wallace, Radu; Basta, Parolo, Murgia, Lukaku; Milinkovic-Savic, F.Anderson; Immobile.

Pronostico di Andrea:

Partita: Sassuolo - Sampdoria (2-1) (Ore 18.00)
Segno: Gol
Quota: 1.50
Commento: Quota in leggero calo. Sassuolo-Sampdoria, match valido per la 32 esima giornata di Serie A, vede affrontarsi 2 squadre che stanno attraversando differenti stati di forma: il Sassuolo di Di Francesco, attualmente 15 esimo in classifica con 32 punti all'attivo, sta attraversando un periodo di crisi, come dimostrano le ultime 5 gare giocate senza successi (3 sconfitte e 2 pareggi), mentre la Samp di Giampaolo è in grande spolvero, come dimostrano l’ottavo posto in classifica con 45 punti e i 10 punti conquistati nelle ultime 5 giornate. I blucerchiati, almeno sulla carta, sono favoriti per la conquista dei 3 punti in palio, anche gli emiliani, davanti al loro pubblico, proveranno a regalare una soddisfazione ai loro tifosi, e tornare ai 3 punti. Diversi acciaccati in casa neroverde, con Di Francesco che potrebbe rinunciare a diversi giocatori, tra i quali Defrel e Missiroli. Al posto del francese, in attacco, spazio a Matri, con Politano e Ragusa che agiranno ai suoi lati nel 4-3-3.  Per Giampaolo, che dovrebbe dare fiducia in avanti alla coppia composta da Quagliarella e Schick. A supporto dei 2 attaccanti dovrebbe essere Bruno Fernandes, favorito su Alvarez. Sono 5 le sfide in terra emiliana tra le 2 squadre, con i blucerchiati mai sconfitti in queste partite. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Sassuolo (4-3-3) : Consigli; Lirola, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Pellegrini, Missiroli, Duncan; Politano, Ricci, Matri. Allenatore: Di Francesco.
Sampdoria (4-3-1-2): Viviano, Bereszyński, Skriniar, Silvestre, Regini, Barreto, Torreira, Praet, Bruno Fernandes, Quagliarella, Schick. Allenatore: Giampaolo.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Roma - Atalanta (1-1) (Ore 15.00)
Segno: Over 2.5
Quota: 1.52
Commento: Quota in leggero calo. La Roma seconda in classifica affronta l’Atalanta nella 32ma giornata di campionato con la speranza di ottenere i tre punti e continuare l’inseguimento alla Juventus capolista, lontana sei punti. I giallorossi, tra l’altro, dovranno vedersi anche dall'arrembaggio del Napoli, distante quattro lunghezze. La Dea, invece, quinta, reduce dal pareggio con il Sassuolo, conserva solo due punti di vantaggio sul Milan sesto e deve continuare a macinare punti per il sogno Europa. I giallorossi, reduci da quattro vittorie consecutive – ultimo ko contro il Napoli nello scontro diretto – hanno fin qui ottenuto 23 successi, due pareggi e sei sconfitte, con 69 gol realizzati e 26 punti; sono 71 i punti in classifica. Gli orobici, invece, hanno conquistato 18 successi, cinque pareggi ed otto ko con 52 reti segnate e 34 subite; nelle ultime cinque due vittorie, due pareggi ed un ko. Spalletti deve fare a meno di Florenzi ed Emerson Palmieri, recentemente convocato da Ventura nello stage della nazionale italiana dopo l’ottenimento della nostra cittadinanza, e nel 4-2-3-1 punta su Salah, Nainggolan ed El Shaarawy alle spalle di Dzeko. Papu Gomez è squalificato; assenza pesantissima per l’Atalanta con Gasperini che schiera al suo posto Mounier di supporto a Petagna. In mediana Conti e Spinazzola sulle fasce, Kessié e Freuler al centro. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Roma (4-2-3-1): Szczesny; Rüdiger, Manolas, Fazio, Mario Rui; De Rossi, Strootman; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko. In panchina: Alisson, Lobont, Vermaelen, Juan Jesus, Bruno Peres, Paredes, Gerson, Grenier, Perotti, Totti. Allenatore: Spalletti
Atalanta (3-5-1-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Kessié, Freuler, Kurtic, Spinazzola; Mounier; Petagna. In panchina: Gollini, Hateboer, Raimondi, Zukanovic, Konko, Dramé, Cristante, Grassi, Migliaccio, D’Alessandro, Pesic, Paloschi. Allenatore: Gasperini.

Pronostici del 14/04/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Angers - PSG (0-2) (Ore 20.45)
Segno: 2+Over 1.5
Quota: 1.65
Commento: Quota in leggero calo. Angers-PSG, match valido per la 33 esima giornata della Ligue 1, massimo campionato di calcio francese, vede i parigini nettamente favoriti per la conquista dei 3 punti in palio: il PSG di Emery, attualmente secondo in classifica con 71 punti, ed a soli 3 punti di distacco dalla capolista Monaco, ha ottenuto ben 15 punti nelle ultime 5 giornate di campionato, e, cataclismi a parte, non dovrebbero fallire con un Angers che sembra aver tirato i remi in barca. I padroni di casa, 12 esimi con 39 punti all'attivo, sono praticamente salvi (8 punti di vantaggio sulla zona retrocessione) e sono reduci da 2 sconfitte di fila: probabile che, contro Verratti e compagni, per i bianconeri possa arrivare la terza. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Angers (4-3-3): Letellier; Manceau, I.Traoré, Thomas, Capelle; Ndoye, Mangani, Santamaria; Bérigaud, Diedhiou, Toko Ekambi
PSG (4-3-3): Trapp, Kurzawa, Kimpembe, Aurier, Meunier, Matuidi, Rabiot, Verratti, Draxler, Cavani, Di Maria.

Pronostico di Andrea:

Partita: Heracles - Az (1-2) (Ore 20.00)
Segno: 1X
Quota: 1.76
Commento: Quota in leggero calo.. Heracles-Alkmaar, match valido per la 31 esima giornata di Eredivisie, massimo campionato di calcio olandese, vede sfidarsi 2 squadre che cercano punti buoni per la qualificazione all’Europa League: i padroni di casa dell’Heracles, ottavi in classifica a quota 37 punti, e staccati di 5 lunghezze dalla zona Europa, devono assolutamente sfruttare il turno interno, e lo scontro con una diretta rivale, per tentare di accorciare la classifica, mentre l’Alkmaar, sesto a 46 punti, cerca la vittoria per consolidare la propria posizione in graduatoria. I padroni di casa, comunque, potrebbero approfittare del momento di difficoltà di un Alkmaar che non vince da 3 partite, nelle quali ha raccolto solo 2 punti. Stake Medio.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Ath.Bilbao - Las Palmas (5-1) (Ore 20.45)
Segno: 1
Quota: 1.45
Commento: Quota in leggero calo. Nella 32ma giornata di Liga, turno pasquale di campionato, l’Athletic Bilbao ottavo in classifica con 50 punti sfida il Las Palmas 13mo con 38 punti. I baschi nutrono ancora il sogno europeo, visti i due punti di distacco dalla Real Sociedad sesta e sono decisi a conquistare bottino pieno; sono 11 le vittorie fin qui per Aduriz e compagni, con cinque pareggi ed 11 sconfitte. Ben 40 i gol realizzati a fronte delle 36 reti incassate; nelle ultime cinque tre vittorie e due sconfitte. Gli ospiti, invece, hanno ottenuto 10 successi, otto pareggi e 13 ko con 50 gol realizzati e 52 subiti. Nelle ultime cinque due vittorie e tre sconfitte. Clasico 4-2-3-1 per i baschi che schierano Williams, Raul Garcia e Muniain alle spalle di Aduriz unica punta. Classico 4-3-3 per i canari con l’ex PSG Jesé e Tana ad affiancare Livaja. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Athletic Bilbao (4-2-3-1): Kepa; De Marcos, Alvarez, Laporte, Balenziaga; San José, Benat; Williams, Raul Garcia, Muniain; Aduriz.
Las Palmas (4-3-3): Lizoain; Michel, Lemos, Bigas, Castellano; Gomez, Mesa, Viera; Tana, Livaja, Jesé.